NAVIGA IL SITO

In forte calo Tenaris (-3,1%)

di Edoardo Fagnani 25 apr 2016 ore 17:45 Le news sul tuo Smartphone

Chiusura negativa per Tenaris che ha perso il 3,11% a 11,85 euro. Gli analisti di Banca Akros hanno incrementato il target price sull’azienda, portandolo da 10 euro a 13 euro, in seguito alla revisione dei parametri di valutazione della società; gli esperti hanno confermato l’indicazione di accumulare le azioni in portafoglio. Il Credit Suisse, invece, ha peggiorato da “Neutrale” ad “Underperform” (farà peggio del mercato) il giudizio su Tenaris, in seguito al rialzo messo a segno dal titolo dai minimi di gennaio. Intanto, dalle comunicazioni giornaliere fornite dalla Consob si apprende che il 22 aprile AQR Capital Management ha limato la posizione corta su Tenaris, portandola dallo 0,91% allo 0,89%.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: tenaris