NAVIGA IL SITO

In flessione i petroliferi

di Mauro Introzzi 17 ago 2015 ore 10:37 Le news sul tuo Smartphone

petrolio4In difficoltà i titoli del comparto petrolifero in scia alla continua debolezza del greggio. Sulla piattaforma Nymex (New York Mercantile Exchange) di New York il future sul Crude Oil con scadenza a settembre 2015 è scambiato a 41,7 dollari al barile.
Così a Piazza Affari Tenaris (che produce tubi senza saldature per l'industria petrolifera) perde lo 0,67% mentre Saipem arretra dello 0,26%. In calo, dello 0,58%, anche Eni.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: eni , saipem , tenaris
da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »