NAVIGA IL SITO

Impianti, conosciamo meglio la società

Impianti è un System Integrator attivo nei settori ICT (Information Communication Technology) & Audio/Video con particolare riguardo a soluzioni di videocomunicazione

di Edoardo Fagnani 16 dic 2022 ore 10:43

impiantiProseguono gli ultimi collocamenti del 2022 all’Euronext Growth Milan.

Il 16 dicembre 2022 Impianti ha esordito nel listino dedicato alle PMI dinamiche e competitive, a seguito del perfezionamento del collocamento di 1.666.500 azioni, di cui 1.459.500 di nuova emissione e 207.000 rivenienti dall’esercizio dell’opzione di over allotment al servizio dell’opzione greenshoe, concessa dagli azionisti Simone Lo Russo e Simona Castelli a Integrae SIM.

Il prezzo di collocamento delle azioni Impianti era stato fissato a 1,2 euro, con una capitalizzazione iniziale della società post aumento di capitale pari a 8,95 milioni di euro (9,2 milioni in caso di esercizio integrale dell’opzione greenshoe).

Per effetto dell’operazione la società raccoglierà nuove risorse per un controvalore complessivo netto pari a circa 1,4 milioni di euro.

 

IMPIANTI – L’ATTIVITA’

Impianti è un System Integrator attivo nei settori ICT (Information Communication Technology) & Audio/Video con particolare riguardo a soluzioni di videocomunicazione & UCC (Unified Communication & Collaboration). In particolare, la società seleziona brand per lo più internazionali e tecnologie emergenti con cui progetta e realizza soluzioni innovative offrendo servizi professionali mediante una propria struttura commerciale e tecnica altamente specializzata.

L’attività di Impianti è riconducibile a quattro business unit:

  • Linea di business System Integration: in questo ambito la società si occupa di consulenza e progettazione di soluzioni di videocomunicazione con l’adozione di piattaforme d’interazione compatibili con i principali dispositivi e sistemi operativi. Inoltre, la società offre consulenza e progettazione di soluzioni Audio/Video complete per sale meeting di ogni tipologia e dimensione, oltre alla fornitura di infrastrutture di Data Center completi in particolare, di apparati con varie tecnologie per l’accesso sicuro alla rete aziendale da remoto, bilanciatori di traffico, acceleratori di applicazioni e l’accounting degli accessi.
  • Linea di business E-commerce: in questo ambito Impianti si occupa di vendita on-line di prodotti di IT vendor leader di mercato tramite il sito internet www.impianti.biz e/o tramite il servizio market-place internazionale su Amazon.
  • Linea di business Healthcare Solution ed Equipaggiamenti per il settore Difesa: Impianti fornisce equipaggiamenti tecnologici non offensivi per il settore Militare e delle Forze dell’Ordine che comprendono le attrezzature tecniche di trasmissione dei dati e dispositivi di protezione individuale nonché gli apparati hardware e strumenti ultraresistenti dotati di funzionalità avanzate per la protezione dagli urti, dalle cadute e dalle prestazioni tecniche elevate (HEAVY DUTY & RUGGED SOLUTION) e le piattaforme di videocomunicazione a elevata sicurezza.
  • Linea di business Servizi Professionali: in questo ambito la società fornisce contratti di manutenzione, assistenza tecnica e specialistica a supporto delle soluzioni commercializzate.

I clienti di Impianti si possono suddividere in due macrocategorie: la Pubblica Amministrazione (centrale e locale) e i clienti corporate. I rapporti con i principali clienti, sebbene basati su relazioni pluriennali e fidelizzate, nella maggior parte dei casi non sono regolati da accordi specifici, ma si basano su singoli ordini di acquisto, di norma legati allo sviluppo di un determinato progetto, ai quali si applicano le “condizioni generali di vendita” della società che definiscono i termini e le condizioni di spedizioni e di eventuali resi e le modalità di pagamento. Il primo cliente di Impianti ha un’incidenza sul totale dei ricavi del 25,95% nel 2021 ed è un ente della Pubblica Amministrazione, mentre il secondo ha un’incidenza del 23,27% ed è attivo nel settore della telefonia.

 

IMPIANTI – I DATI DI BILANCIO

Impianti ha fornito alcuni dati finanziari relativi al 2021 e al 1° semestre del 2022.

Nel dettaglio, la società ha terminato lo scorso esercizio con un valore della produzione di 10,18 milioni di euro, in aumento del 58% rispetto ai 6,46 milioni ottenuti l’anno precedente; la linea di business System integration costituisce il segmento principale, con un’incidenza del 82% sui ricavi complessivi. Il margine operativo lordo è balzato da 357mila euro a 1,01 milioni di euro, portando la marginalità al 10%. Impianti ha terminato il 2021 con un utile netto (esclusa la quota di terzi) di 560mila euro, rispetto ai 200mila euro contabilizzati nell’esercizio precedente. Lo scorso anno le attività operative dell’azienda hanno generato cassa per 567mila euro.

Nel 1° semestre 2022 Impianti ha registrato un valore della produzione di 5,35 milioni di euro, in crescita del 3% rispetto ai 5,17 milioni ottenuti nella prima metà dello scorso anno. Al contrario, il margine operativo lordo è sceso da 103mila euro a 77mila euro (-25%), come conseguenza dell’aumento dei costi per servizi. Impianti ha terminato il semestre con un utile netto di 15mila euro, rispetto ai 41mila euro contabilizzati nella prima metà del 2021. Nel periodo gennaio-giugno le attività operative dell’azienda hanno assorbito cassa per 1,83 milioni di euro.

A fine giugno 2022 la posizione finanziaria netta di Impianti era negativa per 1,5 milioni di euro, rispetto al valore positivo di 351mila euro di inizio anno.

Nel documento di ammissione delle azioni all’Euronext Growth Milan Impianti ha segnalato che non ha adottato alcuna politica in merito alla distribuzione dei dividendi.

 

IMPIANTI – LA STRATEGIA

Nel documento di ammissione delle azioni all’Euronext Growth Milan Impianti ha segnalato che l’obiettivo principale è quello di continuare a crescere nel mercato di riferimento e di espandere il portafoglio prodotti e servizi, sfruttando il parco tecnologico a disposizione.

In particolare, la strategia di crescita del gruppo è basata sulla crescita per linee interne ed esterne.

Con riferimento alla crescita per linee interne, Impianti intende incrementare la base clienti e la gamma di prodotti offerti attraverso:

  • L’implementazione di specifiche politiche finalizzate a migliorare la brand recognition sia sul mercato nazionale sia sul mercato internazionale.
  • L’assunzione di nuove figure manageriali a supporto delle proprie attività di business nonché l’efficientamento della struttura organizzativa.
  • Specifici investimenti per il potenziamento e lo sviluppo della business unit Healthcare Solution ed Equipaggiamenti per il settore difesa con riguardo, in particolare, alla “telemedicina” e della business unit System Integration con riguardo alla Cyber Security.
  • Specifici investimenti per il potenziamento e lo sviluppo della business unit e-commerce con riguardo al commercio online sia su Amazon (con l’attivazione di ulteriori marketplace) sia sulla piattaforma dell’azienda.
  • L’implementazione di modello di franchising “Impianti” nel settore di riferimento, con l’utilizzo di specifici punti vendita di soggetti terzi (franchisee) sul territorio nazionale.

Con riferimento alla crescita per linee esterne Impianti potrebbe valutare di cogliere opportunità di crescita attraverso operazioni di acquisizione (M&A) di altre società, nazionali e straniere, attive nel proprio settore di riferimento e/o in ambiti connessi e collegati alle proprie attività di business, in particolare con riferimento a:

  • società con potenziale tecnico e commerciale nei settori AV, Cyber Security e sviluppo software;
  • società operanti nella produzione di dispositivi (o parti di essi) così da poter proporre sul mercato prodotti e soluzioni con marchio Impianti in diversi settori quali la telemedicina, le telecomunicazioni e la sicurezza informatica;
  • società operanti nel settore della robotica.
Tutte le ultime su: euronext growth milan , impianti
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.