NAVIGA IL SITO

Immsi torna in utile nel semestre

di Mauro Introzzi 27 ago 2015 ore 14:07 Le news sul tuo Smartphone

immsi3Immsi ha chiuso la prima metà dell'anno con ricavi pari a 725,6 milioni di euro, in crescita del 10,6% rispetto ai 655,8 milioni di euro del primo semestre 2014. Il risultato consolidato di periodo è stato positivo per 3,3 milioni di euro, in sensibile miglioramento rispetto alla perdita di 40 milioni di euro del primo semestre dello scorso anno

A fine giugno l’indebitamento finanziario netto era pari a 952 milioni di euro
, in miglioramento di 44,7 milioni rispetto ai 996,7 milioni di euro al 31 marzo 2015.

Alla luce degli avanzamenti delle produzioni che saranno effettuate nel 2015 sui contratti in essere e sugli sviluppi previsti per i nuovi contratti, Immsi prevede per il 2015 un valore della produzione in crescita e risultati operativi in netto miglioramento rispetto al 2014. Dal punto di vista patrimoniale ci si attende un’evoluzione stabile dell’esposizione finanziaria netta, con un flusso finanziario a livello annuo positivo.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: immsi , primo semestre 2015