NAVIGA IL SITO

IMA rileverà il 70% di Ciemme

di Mauro Introzzi 28 mag 2018 ore 17:12 Le news sul tuo Smartphone

ima-logoIMA ha comunicato di aver sottoscritto un accordo con la famiglia Brenna relativo all’acquisto del 70% di Ciemme. La società, con sede a Albavilla (Como), produce e commercializza macchine automatiche per il fine linea.

La società stima alla data del closing una posizione finanziaria netta positiva pari a circa 3 milioni di euro e prevede per l’esercizio 2018 un fatturato di circa 12 milioni di euro e un margine operativo lordo pari a circa 2,7 milioni di euro.

 

L’operazione prevede un esborso per IMA pari a circa 14 milioni di euro, da versarsi al closing - previsto presumibilmente entro il mese di giugno 2018 - e la sottoscrizione di contratti di opzione Put & Call sul restante 30%, da esercitarsi successivamente alla data di approvazione del bilancio al 31 dicembre 2023.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: ima

Guide Lavoro

Dimissioni per giusta causa: quando sono possibili e come si danno

Le dimissioni per giusta causa consentono al lavoratore di risolvere immediatamente il rapporto di lavoro. Se ricorre giusta causa, il lavoratore può licenziarsi senza preavviso al datore di lavoro.

da

ABCRisparmio

Lotteria degli scontrini: come si partecipa (e si vince)

Lotteria degli scontrini: come si partecipa (e si vince)

La lotteria degli scontrini è una delle manovre che secondo l’attuale esecutivo dovrebbe favorire il riemergere di una certa parte di sommerso. Vediamo cos’è e come funziona Continua »