NAVIGA IL SITO

Il vento è girato sul listino e le Ipo slittano al 2015 (Plus - Il Sole24Ore)

di Mauro Introzzi 27 ott 2014 ore 08:15 Le news sul tuo Smartphone

ipo_2L'inserto settimanale del Sole24Ore si è focalizzato anche sulle Ipo a Piazza Affari, definite "un fuoco di paglia". Plus ricorda che i primi segnali erano arrivati a dicembre di un anno fa con Savino Del Bene, che nonostante i successi di Moncler aveva detto addio al progetto di quotarsi a pochi giorni dal debutto. In questi mesi sono state altre 5 le rinunce: Rottapharm, Sisal, Italiaonline, Intercos e Fedrigoni e molti dei collocamenti previsti per fine anno potrebbero slittare al 2015. Per le restanti settimane dell'anno ci sarebbero le Ipo di Favini, Ovs, Sorgente e Rai Way mentre hanno rimandato a primavera Aeroporto di Bologna, Zanetti, Savio e si sarebbero prese l'intero 2015 Enav e le grandi privatizzazioni di stato, da Poste a Sace passando per Ferrovie dello Stato.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: ipo

Guide Lavoro

Fattura elettronica, chi ha l'obbligo di emetterla e come deve adempiervi

La fattura elettronica è il documento fiscale telematico che deve essere emesso per la cessione di un bene o la prestazione di un servizio. Tutto quello da sapere

da

ABCRisparmio

Bonus bebè 2020: come fare domanda, requisiti e importi

Bonus bebè 2020: come fare domanda, requisiti e importi

Dal 2020 possono usufruire dell’assegno mensile di sostentamento, meglio noto come “Bonus Bebè”, tutte le famiglie senza limiti reddituali Continua »