NAVIGA IL SITO

Il Tesoro smentice la cessione di quote di ENI

di Edoardo Fagnani 17 mar 2015 ore 14:21 Le news sul tuo Smartphone

eni2_2Il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha precisato che non è previsto il collocamento sul mercato di quote del Cane a sei zampe.
Attualmente il Tesoro controlla direttamente il 3,934% di ENI, a cui si aggiunge il 26,369% detenuto dalla Cassa Depositi e Prestiti.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: eni , mef