NAVIGA IL SITO

Il Sole 24 Ore, “Impregilo, pronti Gavio e Condotte”

di La redazione di Soldionline 21 gen 2005 ore 08:45 Le news sul tuo Smartphone
Una cordata di imprenditori sarebbe pronta a rilevare da Gemina la maggioranza di Impregilo e rilanciare la società di costruzioni, attualmente gravata da un pesante indebitamento e con la necessita di rimborsare entro l’estate due bond per complessivi 550 milioni di euro.
Secondo quanto riportato da Fabio Tamburini in un articolo pubblicato a pag. 33 del quotidiano “Il Sole 24 Ore”, Efibanca (la merchant bank di Popolare di Lodi) starebbe costituendo una cordata, i cui partner industriale sarebbero il gruppo Gavio (attivo nel settore autostradale) e Condotte (già presente nel mercato delle costruzioni). Il progetto di Efibanca ruoterebbe intorno alla costituzione di una nuova società che andrebbe a rilevare il pacchetto di controllo di Impregilo. Previsto anche un consistente aumento di capitale.
Ma la cordata guidata da Efibanca non sarebbe l’unico soggetto interessato. Il finanziare Guido Roberto Vitali ha anticipato che potrebbe esserci anche la disponibilità di un gruppo francese.
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.