NAVIGA IL SITO

Il cda Commerzbank scopre le carte (MF)

di Mauro Introzzi 21 mag 2019 ore 06:55 Le news sul tuo Smartphone

commerzbank_2Oggi, in giornata, è prevista la riunione del board di Commerzbank durante il quale - secondo il quotidiano finanziario - i vertici dell’istituto tedesco potrebbero alzare il velo sulle operazioni straordinarie, “una scelta che potrebbe decidere del futuro di Unicredit”.

Nelle scorse settimane è naufragata l’operazione di integrazione con Deutsche Bank. MF ricorda che “le trattative tra i due istituti si sono bruscamente interrotte il mese scorso, riaprendo scenari alternativi sui quali però il vertice non si è ancora ufficialmente espresso”. Ma alla finestra ci sarebbero già “un altro paio di pretendenti”. Secondo il quotidiano da una parte ci sarebbe l’olandese ING e dall’altra Unicredit. Con l’istituto di Jean Pierre Mustier ci sarebbe “una buona compatibilità industriale” e “l’integrazione svilupperebbe importanti sinergie di costo e l'esposizione al rischio Italia sarebbe più bassa con notevoli vantaggi in termini di costo del funding”.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: commerzbank , unicredit

Guide Lavoro

Cosa è il Durc e a chi serve

Il Durc (Documento Unico di Regolarità Contributiva), serve ad attestare la regolarità dei versamenti dovuti a Inps e Inail

da

ABCRisparmio

Come funziona la rottamazione delle cartelle e quali debiti riguarda

Come funziona la rottamazione delle cartelle e quali debiti riguarda

La rottamazione delle cartelle consente di estinguere i debiti iscritti a ruolo dall’Agenzia delle Entrate e Riscossione senza pagare sanzioni o interessi di mora Continua »