NAVIGA IL SITO

Il Banco di Desio e della Brianza prosegue nell'acquisizione della Popolare di Spoleto

di Edoardo Fagnani 28 nov 2013 ore 19:07 Le news sul tuo Smartphone

Il consiglio di amministrazione del Banco di Desio e della Brianza ha deliberato di proseguire nella partecipazione alla procedura per l’acquisizione del controllo della Popolare di Spoleto (in Amministrazione Straordinaria) e quindi di presentare l’offerta. I vertici della banca hanno escluso ogni ipotesi di aumento di capitale. L’offerta sarà condizionata alla mancata adozione di un provvedimento di Consob che disponga un'offerta pubblica obbligatoria sulle azioni della Popolare di Spoleto.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.