NAVIGA IL SITO

I titoli energetici continuano a salire

di La redazione di Soldionline 24 apr 2001 ore 10:51 Le news sul tuo Smartphone
Restano alte le quotazioni dei titoli dell’energia, che continuano la loro corsa dopo che ieri l’intero comparto si era messo in luce in una giornata caratterizzata dalle vendite.
Gli energetici, titoli difensivi, sono spinti dal rincaro del petrolio sui mercati internazionali e dall’allontanamento di una correzione da parte della BCE; i dati sull’inflazione non sembrano permettere in questo momento dei tagli al costo del denaro che inaugurerebbe una nuova fase rialzista. Va aggiunto che i segnali contrasti provenienti da Wall Street (ieri Dow Jones –0,45%; Nasdaq –4,81%) non aiutano a fare luce sui mercati, facendo prevalere le posizioni di difesa sul mercato.
In questo momento Erg guadagna l’1,88% a quota 4,11 euro; Eni l’1,13% a 7,57 euro; bene anche Enel che arriva a quota 3,71 euro grazie ad un incremento di giornata dell’1,61%. (l.t.)
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.

Guide Lavoro

Chi e per cosa si può utilizzare NoiPA

NoiPA è la piattaforma digitale per la gestione del personale e degli stipendi del settore pubblico.

da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »