NAVIGA IL SITO

Gruppo Waste Italia, la situazione finanziaria a fine 2017

di Edoardo Fagnani 8 mar 2018 ore 07:10 Le news sul tuo Smartphone

waste-italia-logoIl consiglio di amministrazione di Gruppo Waste Italia ha approvato le situazioni economico-patrimoniali e finanziarie al 31 dicembre 2016 e al 31 dicembre 2017 che evidenziano una perdita al 31 dicembre 2017 di 169,8 milioni di euro, di cui 138,9 milioni di competenza di esercizi precedenti al 2017 e circa 30,9 milioni di competenza dell’esercizio 2017. Il patrimonio netto a fine 2017 risulta negativo per 75,2 milioni escludendo le riserve in conto futuro aumento di capitale di 9,6 milioni destinate dal socio di riferimento Sostenya Group.

Inoltre, il CdA ha presentato la proposta definitiva di concordato, comprensivi del bilancio pro-forma che evidenzia una perdita complessiva post-esdebitazione pari a 105,9 milioni di euro.

Infine, il management ha convocato l’assemblea dei soci in sede ordinaria e straordinaria per l’approvazione delle situazioni economico-patrimoniali e finanziarie della società al 31 dicembre 2016 e al 31 dicembre 2017, e per l’integrale azzeramento del capitale e il conseguente annullamento di tutte le azioni in circolazione.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: waste italia
da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »