NAVIGA IL SITO

Gruppo Waste Italia deposita domanda di concordato preventivo

di Edoardo Fagnani 13 mar 2018 ore 20:08 Le news sul tuo Smartphone

waste-italia-logoGruppo Waste Italia ha comunicato di aver provveduto a depositare presso il Tribunale di Milano il ricorso integrativo con piano e proposta definitiva di concordato preventivo in continuità aziendale nel pieno rispetto del termine del 13 marzo 2017, indicato nel decreto giudiziale del 4 gennaio 2018.

La società ha precisato che seguiranno successive informative non appena saranno disponibili aggiornamenti in merito alla procedura.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutti gli articoli su: waste italia Quotazioni: GRUPPO WASTE ITALIA
da

SoldieLavoro

Reddito di cittadinanza (Rdc) 2019: a chi spetta, requisiti e importo

Reddito di cittadinanza (Rdc) 2019: a chi spetta, requisiti e importo

Il Reddito di cittadinanza è il nuovo sussidio contro la povertà. Lo si potrà richiedere dal 6 marzo 2019 e verrà distribuito a partire dal 27 aprile. Destinatari, requisiti e importi Continua »

da

ABCRisparmio

Cos'è e come funziona il modello 730 precompilato

Cos'è e come funziona il modello 730 precompilato

Con 730 precompilato è sempre più semplice verificare i propri redditi, controllare le spese e sapere se c’è un importo da pagare o da chiedere a rimborso. Continua »