NAVIGA IL SITO

Gruppo Waste Italia, concordato preventivo “con riserva” per Ecoadda

di Edoardo Fagnani 21 mar 2018 ore 20:25 Le news sul tuo Smartphone

waste-italia-logoGruppo Waste Italia ha comunicato che la controllata Ecoadda (in liquidazione) ha depositato presso il Tribunale di Milano il ricorso per l'ammissione della società alla procedura di concordato preventivo “con riserva”.

Dopo aver esperito tutte le analisi necessarie, gli organi deliberanti di Ecoadda hanno ritenuto che questo strumento, a seguito dell’aggressione del maggiore creditore della società, rappresenti il percorso più efficace per porre in sicurezza da subito il patrimonio della società.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: waste italia
da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »