NAVIGA IL SITO

Gestione dei crediti: doppio percorso per IntesaSanpaolo (L'Economia - Corriere della Sera)

di Mauro Introzzi 16 dic 2019 ore 09:01 Le news sul tuo Smartphone

intesa-sanpaoloL'inserto settimanale del Corriere della Sera analizza le strategie di IntesaSanpaolo sul fronte dei crediti deteriorati. Le banche sono alle prese con una fase di profondi cambiamenti: oltre alle pressioni della concorrenza dei nuovi entranti, a trazione tecnologica, ci sono "nuove prescrizioni normative, sempre più stringenti nella gestione del capitale".

Così, evidenzia L'Economia, "vengono inevitabilmente meno alcune leve operative in mano agli istituti di credito, che hanno e avranno minore libertà di movimento nel finanziare operazioni a favore della clientela".

Per quanto riguarda IntesaSanpaolo, l'inserto cita le parole di Biagio Giacalone, responsabile della Direzione centrale Active credit portfolio steering. Il manager ha dichiarato che le ultime novità hanno spinto il gruppo a "ripensare agli obiettivi e agli strumenti per una gestione attiva del portafoglio crediti, interagendo con altre funzioni della nostra banca come l’area Risk e l’area Crediti".

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: intesasanpaolo , npl

Guide Lavoro

Cosa è il Durc e a chi serve

Il Durc (Documento Unico di Regolarità Contributiva), serve ad attestare la regolarità dei versamenti dovuti a Inps e Inail

da

ABCRisparmio

Come funziona la rottamazione delle cartelle e quali debiti riguarda

Come funziona la rottamazione delle cartelle e quali debiti riguarda

La rottamazione delle cartelle consente di estinguere i debiti iscritti a ruolo dall’Agenzia delle Entrate e Riscossione senza pagare sanzioni o interessi di mora Continua »