NAVIGA IL SITO

GALA precisa su gara Consip

di Edoardo Fagnani 23 ott 2014 ore 15:51 Le news sul tuo Smartphone

gala3GALA ha precisato che l’aggiudicazione della gara indetta da CONSIP per la fornitura di energia elettrica alle pubbliche amministrazioni per tutte le regioni italiane comporta la stipula di una convenzione della durata di 12 mesi (più eventuali sei mesi di proroga), nel corso della quale l'azienda potrà accogliere ordinativi per la fornitura annuale di energia elettrica dalle Pubbliche Amministrazioni fino a raggiungere il valore teorico di 5,76 TWh di energia elettrica.
L’equivalente ammontare complessivo teorico della fornitura è di circa 915,5 milioni di euro, calcolato da Consip, in via indicativa, considerando che siano effettivamente sottoscritti ordinativi per il volume potenziale di energia elettrica assunto nel bando di gara per ciascun lotto.

Come per tutte le convenzioni, la società precisa che l’aggiudicazione non rappresenta un acquisto diretto. La convenzione tra GALA e Consip consente a ciascuna amministrazione di emettere ordinativi per far fronte ai propri eventuali fabbisogni, alle condizioni contrattuali aggiudicate.
Gli ordinativi potranno essere emessi per l’intera durata della convenzione, vale a dire 12 mesi, e daranno luogo a forniture di durata annuale dalla data di attivazione.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: gala
da

ABCRisparmio

Come si effettua il riscatto della laurea

Come si effettua il riscatto della laurea

Il riscatto della laurea consente di considerare validi per la pensione gli anni trascorsi all’università, come se si fosse lavorato anziché studiato Continua »