NAVIGA IL SITO

Gabetti PS approva il bilancio e il piano industriale

di Edoardo Fagnani 14 mag 2013 ore 21:16 Le news sul tuo Smartphone
Il consiglio di amministrazione di Gabetti PS ha approvato il bilancio del 2012, chiuso con una perdita pari a 44,9 milioni di euro dopo accantonamenti, ammortamenti e svalutazioni per circa 41,8 milioni di euro. A fine anno il patrimonio netto era negativo èer 25,7 milioni di euro.
Inoltre, la società immobiliare ha approvato il nuovo piano industriale che prevede un nuovo modello di business e un’inversione di tendenza già a partire dal 2013. La società ha ricevuta conferma dalle banche di un orientamento positivo sulla proposta di accordo di ristrutturazione dei debiti e prevede interventi sul capitale immediati per complessivi 39 milioni di euro.
Infine, il consiglio di amministrazione di Gabetti PS ha approvato i dati del primo trimestre del 2013, chiuso con un margine operativo lordo delle attività di servizi positivo per 0,5 milioni di euro, rispetto a quello negativo per euro 1,1 milioni del primo trimestre dell’esercizio precedente. Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: gabetti , bilanci 2012 , primo trimestre 2013