NAVIGA IL SITO

Fusione FonSai-Unipol: "Irregolarità nella fusione". Le confidenze di Peluso (Corriere della Sera)

di Mauro Introzzi 20 nov 2013 ore 08:47 Le news sul tuo Smartphone
Il Corriere della Sera riporta le parole di un teste - l'attuario Fulvio Gismondi - che sostiene che il figlio del ministro Cancellieri, nell'occhio del mirino per le sue telefonate alla famiglia Ligresti, il manager Piergiorgio Peluso, gli avrebbe confidato che i valori dell'operazione di fusione tra Fondiaria-Sai e Unipol sarebbbero stati definiti in modo irregolare. Peluso, ex direttore generale di Fondiaria-Sai, avrebbe deciso di lasciare il gruppo assicurativo dei Ligresti proprio per non farsi più trovare lì nel momento in cui la definizione dei concambi avesse definitivamente fissato i termini del controverso matrimonio societario. Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: unipolsai , unipol , fondiaria sai