NAVIGA IL SITO

Fusione Banco Popolare - Credito Bergamasco, definiti rapporto di cambio e prezzo di recesso

di Edoardo Fagnani 27 nov 2013 ore 09:17 Le news sul tuo Smartphone
Il Banco Popolare e il Credito Bergamasco hanno precisato che il progetto di fusione definisce il rapporto di cambio in 11,5 azioni Banco Popolare per ogni azione del Credito Bergamasco. Inoltre, precedentemente all’esecuzione della fusione, il Credito Bergamasco distribuirà ai propri azionisti un dividendo per azione pari a 0,55 euro, in linea con il dividendo pagato dalla banca nel 2013. Il corrispettivo implicito al concambio garantisce un premio del 11,5% rispetto al prezzo ufficiale del 25 novembre di Credito Bergamasco.
Infine, il Credito Bergamasco ha definito in 12,238 euro per azioni il valore di liquidazione delle azioni eventualmente oggetto di recesso. Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: banco popolare , credito bergamasco