NAVIGA IL SITO

Friulchem, accordo preliminare d'acquisto di un ramo d'azienda di Virbac

di Redazione Lapenna del Web 24 mag 2021 ore 10:26 Le news sul tuo Smartphone

friulchemFriulchem società quotata all'AIM Italia e attiva nell’healthcare attraverso la ricerca e sviluppo e produzione conto terzi di semilavorati e prodotti finiti contenenti sia principi attivi farmaceutici sia integratori alimentari - ha comunicato di aver firmato, tramite la neo-costituita FC France, un accordo preliminare e vincolante per l'acquisto di un ramo d'azienda comprendente lo stabilimento produttivo di prodotti finiti per l'industria farmaceutica veterinaria ubicato a Magny-en-Vexin, di proprietà della società francese Virbac.

Il corrispettivo dell'operazione è pari a 2,45 milioni di euro, oltre il prezzo di acquisto del magazzino da definire al closing.

L'operazione sarà finanziata in parte con un leasing immobiliare, di durata pari a 15 anni, per 2,33 milioni di euro; la restante parte sarà finanziata con le disponibilità liquide. Il prezzo sarà corrisposto al closing.

L'accordo permetterà inoltre l'immediato sfruttamento delle capacità produttive dello stabilimento, con un impatto positivo in termini di fatturato e margine operativo lordo sin dal primo esercizio di operatività.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: friulchem