NAVIGA IL SITO

Frendy Energy cede il 60% di K-Energy

di Edoardo Fagnani 29 mar 2016 ore 07:53 Le news sul tuo Smartphone

frendyenergyd3Frendy Energy ha annunciato la cessione del 60% nella società controllata K-Energy. proprietaria di due impianti mini idroelettrici di montagna "ad alto salto".
La quota è stata ceduta Idroenergia (già proprietaria del restante 40%), società riconducibile alla famiglia Bona e alla famiglia Scotta. L'operazione in oggetto, che si configura come operazione con parti correlate di minore rilevanza ai sensi della normativa vigente, prevede un incasso complessivo di 1,45 milioni di uro (di cui 870mila euro a titolo di subentro nel finanziamento soci) con una plusvalenza di circa 320mila euro al 31 dicembre 2015.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: frendy energy