NAVIGA IL SITO

Fondiaria-Sai precisa sulla valutazione di Goldman Sachs

di Mauro Introzzi 24 apr 2012 ore 16:14 Le news sul tuo Smartphone
Considerato quanto appena riportato dalle agenzie di stampa in relazione alla dichiarazione del Collegio Sindacale concernente le valutazioni esposte dall'advisor Goldman Sachs nel corso della discussione consiliare del 19 aprile 2012, è opportuno precisare che la relazione del Collegio Sindacale riporta in modo che appare imprecisa e parziale la posizione ben più artiolata espressa dall'advisor.

Come già ricordato dal Presidente la posizione di Goldman Sachs si riferiva all'esistenza di condizioni di mercato che, ad oggi, renderebbero molto rischiosa e incerta la ricerca di un consorzio alternativo su basi stand alone.
Con l'occasione di precisa anche che la proposta di Sator e Palladio non è mai stata analizzata dal Consiglio in quanto non rivolta alla società.



Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: fondiaria sai