NAVIGA IL SITO

FNM rileva l'82,4% di Milano Serravalle

di Redazione Lapenna del Web 4 nov 2020 ore 09:59 Le news sul tuo Smartphone

fnm_2FNM (Ferrovie Nord Milano) ha comunicato di avere siglato un accordo di acquisto dell'intera partecipazione, ovvero l'82,4% del capitale, detenuta da Regione Lombardia in Milano Serravalle – Milano Tangenziali (MISE) per un controvalore di 519,2 milioni di euro. L’operazione dovrebbe perfezionarsi entro i primi mesi del 2021.

Contestualmente la Regione Lombardia si è impegnata ad aderire e liberare le azioni di Autostrada Pedemontana Lombarda (APL) rivenienti dall’aumento di capitale per 350 milioni di euro. Alla data del closing del contratto di acquisto della partecipazione in MISE, APL uscirà quindi dal perimetro di Milano Serravalle – Milano Tangenziali.

L'operazione permettà a FNM di diversificare i ricavi e migliorare il profilo reddittuale oltre alla nascita di un operatore infrastrutturale integrato. La società resta comunque in attesa delle autorizzazioni dell'antitrust e relative alla normativa golden power oltre a quelle del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.

L’operazione sarà finanziata da una linea di credito a breve termine, sottoscritta interamente da IMI-IntesaSanPaolo, Jp Morgan e BNP Paribas BNL per massimi 650 milioni di euro.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: fnm