NAVIGA IL SITO

Finmeccanica, contratto per garantire la sicurezza cyber dei siti NATO

di Edoardo Fagnani 15 set 2015 ore 17:14 Le news sul tuo Smartphone

finmeccanica2_2Finmeccanica, attraverso Selex ES, si è aggiudicata un contratto del valore di 19 milioni di euro per l’estensione del programma denominato NATO Computer Incident Response Full Operational Capabilityche garantisce la sicurezza delle informazioni dalle minacce di attacchi cyber in 52 siti NATO in 29 Paesi.
In base al nuovo accordo, il servizio verrà esteso nei prossimi due anni a una serie di altri siti e sedi dell’Alleanza.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: finmeccanica