NAVIGA IL SITO

Fidia, i conti del 2023

di Redazione Lapenna del Web 30 mag 2024 ore 08:26 Le news sul tuo Smartphone

Fidiafidia_3 – società quotata all'Euronext Milan e attiva nella tecnologia del controllo numerico e dei sistemi integrati per il calcolo, la scansione e la fresatura di forme complesse – ha comunicato i risultati finanziari del 2023.

L'azienda ha chiuso l'esercizio con ricavi netti pari a 28,61 milioni di euro, in crescita del 17% rispetto ai 24,37 milioni di euro registrati nell'esercizio precedente. In miglioramento anche il margine operativo lordo, passato da un valore negativo di 2,63 milioni di euro a un rosso di 217mila euro. Nel 2023, Fidia ha contabilizzato una perdita netta (esclusa la quota di terzi) di 1,31 milioni di euro, rispetto all'utile di 5,97 milioni di euro conseguito nell'esercizio precedente; al netto degli effetti non ricorrenti il risultato finale del 2022 era stato negativo per 4,9 milioni di euro.

A fine 2023 l'indebitamento netto era aumentato a 9,26 milioni di euro, rispetto ai 7,41 milioni di euro di inizio anno. Alla stessa data, il portafoglio ordini era pari a 14,3 milioni di euro, in forte aumento rispetto ai 4,3 milioni di euro di inizio anno, avendo acquisito ordini per 26,2 milioni nell'intero esercizio.

 

Inoltre, il consiglio di amministrazione di Fidia ha approvato una revisione e un aggiornamento del piano industriale 2023-2026 e considera un orizzonte temporale esteso fino all’esercizio 2027.

In base alle previsioni di crescita dei ricavi del gruppo stimate nel piano industriale, Fidia prevede che i ricavi crescano dai 28,61 milioni di euro ottenuti nel 2023 a 43,3 milioni di euro nel 2027.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: fidia , bilanci 2023