NAVIGA IL SITO

Fiat: su marchi e nuovi modelli 55 miliardi (Corriere della Sera)

di Mauro Introzzi 7 mag 2014 ore 08:07 Le news sul tuo Smartphone
logo-fiat-chrysler-automobiles_1Il quotidiano descrive il piano industriale presentato ieri dall'amministratore delegato di Fiat Chrysler Automobiles, Sergio Marchionne. L'obiettivo della società è ambizioso: 7 milioni di auto in 4 anni (dai 4,3 milioni di veicoli venduti nel 2013), con 94 nuovi modelli per un investimento pari a 55 miliardi di euro. Al centro delle scelte due nomi prestigiosi: quelli di Ferrari e Alfa Romeo, entrambi "categoricamente non in vendita". Sul marchio del Biscione saranno investiti 5 miliardi di euro, in Italia, per 8 nuovi modelli. Il target di vendita è ambizioso: arrivare a 400mila vetture nel 2018 dalle 73mila uscite dagli stabilimenti nel 2013.
Obiettivi ambiziosi anche per Maserati: la produzione attuale, pari a 15mila vetture, dovrebbe arrivare a quota 75mila autoentro il 2018, anche grazie all'introduzione del Suv Levante.
FCA, con questo piano, punta ad arrivare al 2018 a un utile netto di 5 miliardi (4 euro per azione) nel 2018 e ricavi pari a 132 miliardi.
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: fiat