NAVIGA IL SITO

Fiat Chrysler rivede i risultati del primo trimestre del 2014

di Edoardo Fagnani 3 lug 2014 ore 17:16 Le news sul tuo Smartphone
logo-fiat-chrysler-automobiles_1Fiat Chrysler ha riapprovato i risultati del primo trimestre 2014, modificando la contabilizzazione di una parte dell’acquisizione del 41,5% di Chrysler.
Le modifiche comportano un provento atipico non monetario di 223 milioni di euro, senza impatti sul patrimonio netto consolidato del gruppo. Al contrario, la perdita per il primo trimestre 2014 risulta di 173 milioni in luogo di quella precedentemente annunciata di 319 milioni di euro.
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.