NAVIGA IL SITO

Fiat Chrysler, il bond dovrebbe essere di 850 milioni di euro

di Edoardo Fagnani 10 lug 2014 ore 16:37 Le news sul tuo Smartphone
logo-fiat-chrysler-automobiles_1Fiat Chrysler ha terminato la seduta con un calo dell’1,8% a 7,375 euro. Il gruppo del Lingotto ha annunciato l’intenzione di procedere con una emissione obbligazionaria benchmark denominata in euro, subordinatamente alle condizioni di mercato.
Secondo quanto riportato da alcune agenzie stampa, il titolo è stato emesso nella seduta odierna per un ammontare di 850 milioni di euro, rispetto a richieste per oltre 1,6 miliardi. Il titolo avrà una durata di 8 anni e un rendimento nell’ordine del 4,75%, pari a 360 punti base oltre il tasso mid-swap di durata equivalente.
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: bond fca , fiat