NAVIGA IL SITO

Ferrovie Nord Milano, balzo dell'utile

di Mauro Introzzi 2 apr 2012 ore 18:02 Le news sul tuo Smartphone
Il gruppo Ferrovie Nord Milano ha chiuso il 2011 con un valore della produzione in calo del 3,8% dai 48,371 milioni del 2010 a quota 46,55 milioni. L'utile è stato pari a 97,54 milioni di euro, in miglioramento di 89,03 milioni di euro rispetto agli 8,51 milioni di euro conseguito nell'esercizio 2010.
Tale risultato è determinato principalmente dalla distribuzione di dividendi da parte delle partecipate per complessivi 58,45 milioni di euro nonché da una plusvalenza di 34,1 milioni di euro risultante dal conferimento a Trenord della partecipazione totalitaria detenuta in LeNORD.

Il consiglio di amministrazione proporrà all'assemblea degli azionisti, di destinare l'utile di esercizio in parte a riserva legale e in parte a riserva straordinaria. Il board proporrà poi un aumento di capitale sociale a titolo gratuito mediante imputazione di riserve disponibili.
Le azioni di nuova emissione verranno assegnate gratuitamente ai soci in proporzione al numero di azioni ordinarie da questi possedute, nel rapporto di 3 azioni nuove ogni 4 azioni possedute, con godimento regolare.
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: fnm , dividendi , bilanci 2011

Guide Lavoro

Chi e per cosa si può utilizzare NoiPA

NoiPA è la piattaforma digitale per la gestione del personale e degli stipendi del settore pubblico.

da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »