NAVIGA IL SITO

Ferrari, maglia nera al FTSEMib dopo il bilancio 2019

di Edoardo Fagnani 4 feb 2020 ore 17:38 Le news sul tuo Smartphone

ferrari2_2Ferrari in negativo dopo la diffusione dei risultati dell’esercizio 2019; il titolo del Cavallino Rampante ha subito una flessione del 2,3% a 150,7 euro, registrando la peggiore performance di giornata al FTSEMib.

Ferrari ha chiuso lo scorso anno con un utile netto adjusted in salita annua dell'8% a 699 milioni di euro e con un utile netto in calo dell'11% rispetto al dato 2018. Il management di Ferrari ha rivisto al rialzo le stime per il 2020. Il Cavallino Rampante prevede di chiudere l’esercizio in corso con ricavi per oltre 4,1 miliardi di euro, rispetto alla precedente stima di oltre 3,8 miliardi indicata nel piano industriale presentato a settembre 2018. Il margine operativo lordo adjusted dovrebbe collocarsi tra gli 1,38 e gli 1,43 miliardi di euro, con una marginalità superiore al 34%. La precedente stima indicava un EBITDA adjusted di oltre 1,3 miliardi di euro e una marginalità nell’ordine del 34%. La previsione sul risultato operativo adjusted è stata portata da oltre 0,9 miliardi di euro a un intervallo compreso tra gli 0,95 miliardi e un miliardo di euro. L’utile netto per azione adjusted è indicato tra i 3,9 e i 3,95 euro, rispetto alla precedente stima di oltre 3,4 euro.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: ferrari