NAVIGA IL SITO

FCA ritira la proposta di fusione a Renault. Ecco i motivi e le reazioni

di Edoardo Fagnani 6 giu 2019 ore 14:55 Le news sul tuo Smartphone

fca-renaultIl consiglio di amministrazione di Fiat Chrysler Automobiles ha deciso di ritirare con effetto immediato la proposta di fusione avanzata a Groupe Renault.

Nonostante questo passo indietro, il gruppo quotato a Piazza Affari ha precisato di essere ancora convinto della stringente logica evolutiva di una proposta che ha ricevuto ampio apprezzamento e la cui struttura e condizioni erano attentamente bilanciati, in modo da assicurare sostanziali benefici a tutte le parti coinvolte nell'operazione. "E’ tuttavia divenuto chiaro che non vi sono attualmente in Francia le condizioni politiche perché una simile fusione proceda con successo", ha concluso Fiat Chrysler Automobiles.

Secondo quanto riportato dalla stampa in queste ore, alla base della rinuncia di FCA ci sarebbe il rinvio all'accettazione dell'offerta da parte di Renault a causa della richiesta del governo francese di prendere ancora del tempo per definire l'operazione. Una richiesta che FCA avrebbe ritenuto inaccettabile (Salta la fusione FCA-Renault. Parigi rinvia, Torino ritira l’offerta - La Repubblica).

Roberto Russo - amministratore delegato di Assiteca SIM - ha apprezzato la scelta dei vertici di FCA che, forti di una posizione privilegiata in termini di solidità patrimoniale e reddituale oltre che di multipli di borsa tra i migliori in assoluto tra i top player, hanno ritirato la proposta di fusione e adesso si apprestano serenamente a esplorare nuove potenziali alleanze. "Non è quindi un caso che in Borsa, contrariamente a quanto previsto da molti, sia crollato il titolo Renault e non il titolo FCA nel primo giorno post ritiro della proposta di fusione", ha evidenziato l'esperto.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: fiat chrysler automobiles , fca renault

Guide Lavoro

Cosa è il Durc e a chi serve

Il Durc (Documento Unico di Regolarità Contributiva), serve ad attestare la regolarità dei versamenti dovuti a Inps e Inail

da

ABCRisparmio

Cosa sono (e quali sono) le categorie catastali

Cosa sono (e quali sono) le categorie catastali

Le categorie catastali sono una classificazione degli immobili urbani che indica la destinazione d'uso degli immobili stessi. Ecco cosa e quali sono. E a cosa servono Continua »