NAVIGA IL SITO

FCA-Psa, le misure ai promessi sposi dell’auto (L'Economia - Corriere della Sera)

di Mauro Introzzi 9 dic 2019 ore 07:39 Le news sul tuo Smartphone

fca-psaL'inserto economico settimanale del Corriere della Sera fa il punto della situazione dell'operazione di fusione tra Fiat Chrysler Automobiles e i transalpini di Psa, entrata in questi giorni nella sua fase più tecnica. In primis L'Economia mette in fila quelle che sono le cose note del deal: una fusione alla pari che farà nascere il quarto costruttore di auto al mondo con 8,7 milioni di veicoli venduti, ricavi congiunti di quasi 170 miliardi di euro, un utile operativo di oltre 11 miliardi e sinergie valutate in 3,7 miliardi nel breve.

L'Economia poi passa ad analizzare i bilanci di ciascuno dei due gruppi. Emerge che le fabbriche di Psa Group "sono meglio utilizzate e più integrate" rispetto a quelle di FCA. Anche la redditività delle vendite, misurata dal risultato operativo in percentuale del fatturato, è migliore tra i francesi: "l’anno scorso 7,7% in Peugeot e 4,8% in FCA". Un altro elemento molto importante è l’età media delle fabbriche: quelle di FCA hanno 10 anni, le Top 13 solo 6 anni e mezzo, quelle di Peugeot 20 anni.

Insomma, l’industria che FCA sta per sposare sembrerebbe - secondo L'Economia - "integrata, ben utilizzata, redditiva, un po’ datata quanto a modello produttivo e fabbriche".

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: fca psa , fiat chrysler automobiles

Guide Lavoro

Gli incentivi per l'assunzione di lavoratori

La legge riconosce sgravi contributivi per le assunzioni di persone in particolari condizioni. L’incentivo ha un’entità e una durata variabile. In questa guida tutti i bonus attualmente in vigore

da

ABCRisparmio

Il nuovo modello 730 per il 2020

Il nuovo modello 730 per il 2020

Il nuovo modello 730, in forma precompilata, sarà disponibile sul sito dell’Agenzia delle Entrate, dal prossimo 15 aprile 2020. Ecco le novità introdotto per il 2020 Continua »