NAVIGA IL SITO

Fiat Chrysler Automobiles chiude con un minimo rialzo (+0,2%)

di Edoardo Fagnani 28 ago 2017 ore 17:35 Le news sul tuo Smartphone

fiat-chrysler-automobiles-logo Fiat Chrysler Automobiles ha terminato la giornata in territorio positivo, dopo un avvio in rosso. Le azioni del gruppo guidato da Sergio Marchionne hanno guadagnato lo 0,24% a 12,43 euro.

Milano Finanza ha disegnato il futuro di Fiat Chrysler Automobiles, alla vigilia di un 2018 che si prospetta essere un anno cruciale per la casa automobilistica torinese. I rumor dei giorni scorsi, relativi a un interesse della cinese Great Wall per il marchio Jeep o addirittura per tutta l’azienda, hanno riacceso l’appeal speculativo sulla società guidata da Sergio Marchionne. Un appeal che è rimasto alto anche dopo che il dossier si è sgonfiato. Nei prossimi mesi è prevista la presentazione del piano industriale che arriverà fino al 2022. Che potrebbe prevedere - ipotizza Milano Finanza - la valorizzazione e l’ipo di Magneti Marelli, Comau e Teksid e lo scorporo del polo del lusso Maserati-Alfa Romeo.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: fiat chrysler automobiles
da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »