NAVIGA IL SITO

FCA, ancora rally al FTSEMib

di Edoardo Fagnani 4 nov 2019 ore 17:39 Le news sul tuo Smartphone

fiat_chrysler_automobilesÈ proseguita la corsa di Fiat Chrysler Automobiles dopo il rally messo a segno la scorsa settimana, in scia alle trattative per un accordo con il colosso francese Psa. Il titolo ha registrato un rialzo del 2,56% a 14,368 euro.

Secondo alcune indiscrezioni l’accordo definitivo tra i due colossi automobilistici potrebbe essere firmato prima di Natale. Il Sole24Ore di sabato ha calcolato che, nel caso in cui l'integrazione tra Fiat Chrysler Automobiles e i francesi di Psa andasse in porto la holding EXOR incasserebbe una cedola di 1,6 miliardi di euro, in seguito al dividendo straordinario che sarà staccato dalla società automobilistica. Il quotidiano ha evidenziato che queste risorse vanno ad aggiungersi ai 2,7 miliardi di euro percepiti da EXOR negli ultimi dieci anni dai dividendi distribuiti dalle società partecipate; di conseguenza, dal 2009 la holding potrebbe incassare 4,3 miliardi di euro.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: fiat chrysler automobiles
da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »