NAVIGA IL SITO

FCA impiega un linea di credito revolving da 6,25 miliardi di euro

di Edoardo Fagnani 22 apr 2020 ore 09:54 Le news sul tuo Smartphone

fca_4Fiat Chrysler Automobiles ha annunciato di aver prelevato i fondi oggetto della linea di credito revolving per 6,25 miliardi di euro sottoscritta nel giugno del 2015 e modificata nel marzo 2019. I fondi si aggiungono agli 1,5 miliardi prelevati su altre linee di credito bilaterali del gruppo. La decisione è stata presa alla luce della perdurante incertezza circa l’impatto del COVID-19.

In precedenza, nel corso di questo mese, FCA aveva annunciato di aver completato la sindacazione di una distinta linea di credito per 3,5 miliardi sottoscritta il 25 marzo 2020. Questa linea di credito rimane non utilizzata.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: fiat chrysler automobiles