NAVIGA IL SITO

Fanno gola gli npl di Carige (MF)

di Mauro Introzzi 13 apr 2018 ore 07:25 Le news sul tuo Smartphone

banca-carige-logoIl quotidiano finanziario riporta le parole dell’amministratore delegato di Banca Carige, Paolo Fiorentino, sulla cessione in corso di posizioni non performanti dell’istituto genovese. Secondo quanto dichiarato dal manager a margine di un evento a Milano ci sarebbero oltre un centinaio di operatori, italiani ed esteri, interessati ai 500 milioni di euro lordi di utp (unlikely to pay, ossia inadempienze probabili)  messi sul mercato da Carige.

Prosegue così il percorso di riduzione dei crediti deteriorati dell’istituto. Secondo MF “si stima che a fine 2020 l’importo del credito deteriorato di Carige sarà pari a 2,1 miliardi di euro (1 miliardo al netto dei fondi di svalutazione) con un ape ratio lordo e netto pari all’11,6% e al 5,8%”.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: banca carige , npl , paolo fiorentino