NAVIGA IL SITO

ERG rileva due parchi eolici in Francia

di Edoardo Fagnani 11 ott 2017 ore 16:23 Le news sul tuo Smartphone

erg-logoERG, attraverso la controllata ERG Eolienne France, ha sottoscritto con Vent d'Est, società della regione del Grand Est francese con competenze industriali nella gestione e sviluppo di impianti eolici e solidi rapporti con il territorio, un accordo per l'acquisizione del 75% del capitale di due società titolari di due parchi per una capacità complessiva di 16,25 MW (Parc Eolienne de la Voie Sacrée di 12 MW, entrato in esercizio nel 2007 e Parc Eolienne d'Epense di 4,25 MW, entrato in esercizio nel 2005). Il rimanente 25% è detenuto da Renvico France.

Il valore dell'acquisizione è pari ad un enterprise value di 12.9 milioni di euro. Il closing, condizionato tra l'altro alla rinuncia da parte del socio di minoranza al diritto di prelazione, è previsto entro fine anno.

 

Inoltre, l'operazione prevede la stipula di un accordo di co-sviluppo con Vent d'Est, per una pipeline early-stage di circa 300 MW di progetti localizzati sempre in Francia, in zone che presentano una ventosità molto elevata.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: erg , energia eolica