NAVIGA IL SITO

ERG, emissione da 100 milioni e riacquisto bond non convertibile 2023

di Redazione Lapenna del Web 16 dic 2020 ore 07:56 Le news sul tuo Smartphone

erg_logoERG ha reso noto di aver emesso un nuovo bond per un controvalore di 100 milioni di euro, come riapertura del prestito obbligazionario denominato “Euro 500,000,000 0.500 per cent. Notes due 11 September 2027” della durata di 7 anni, a tasso fisso ed emesso nell’ambito del Programma Euro Medium Term Notes - EMTN - da 2 miliardi di euro.

Le obbligazioni, destinate ad investitori istituzionali, avranno un taglio minimo di 100mila euro, una cedola lorda annua a tasso fisso dello 0,5% e sono state collocate a un prezzo di emissione pari a 101,102. La data di regolamento è stata fissata per il giorno 23 dicembre 2020.

Inoltre, ERG ha concluso un accordo per il riacquisto dei bond non convertibili con scadenza 19 gennaio 2023 e codice Isin XS164785726 per un controvalore di 75 milioni di euro, pari al 75% dell'importo complessivo del prestito. Il prezzo è fissato a 104,746 e il closing avverrà per il 21 dicembre 2020, data in cui le obbligazioni acquistate saranno destinate all'annullamento immediato. A seguito dell'operazione l'importo totale del prestito ammonterà a 25 milioni di euro, pari al 25% dell'importo originario.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: erg , bond