NAVIGA IL SITO

EPS Equita PEP SPAC 2 verso la revoca dalle negoziazioni

di Edoardo Fagnani 27 nov 2019 ore 18:12 Le news sul tuo Smartphone

equita-pepEPS Equita PEP SPAC 2 ha presentato a Borsa Italiana l’istanza per la revoca dalle negoziazioni sul mercato AIM Italia delle azioni ordinarie subordinatamente al raggiungimento dei presupposti per l’esercizio del diritto di riscatto ovvero allo scioglimento volontario della società in caso di mancato raggiungimento dei presupposti per l’esercizio del diritto di riscatto oppure qualora tale riscatto non si sia perfezionato, per qualsivoglia ragione, con riguardo a tutte le azioni ordinarie in circolazione entro il 31 dicembre 2019. In tal ultimo caso, EPS Equita PEP SPAC 2 rende noto che in data 10 dicembre 2019 procederà al deposito della comunicazione di avveramento della condizione per lo scioglimento volontario.

Pertanto, si prevede che Borsa Italiana disponga la revoca dalle negoziazioni sul mercato AIM Italia delle azioni ordinarie EPS Equita PEP SPAC 2 in data 16 dicembre 2019, in caso di raggiungimento dei presupposti per l’esercizio del diritto di riscatto ovvero il primo giorno di borsa aperta successivo alla pubblicazione del comunicato stampa relativo all’avvenuta iscrizione della comunicazione di avveramento della condizione per lo scioglimento volontario della società.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: eps equita pep spac 2
da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »