NAVIGA IL SITO

ENI ed Hera costituiscono società per la gestione dei rifiuti industriali a Ravenna

di Edoardo Fagnani 20 nov 2020 ore 11:27 Le news sul tuo Smartphone

eni_20ENI e il gruppo Hera (attraverso le controllate Eni Rewind e Herambiente) hanno siglato un accordo per la costituzione di una società paritetica che realizzerà una piattaforma polifunzionale di pretrattamento e trattamento di rifiuti speciali nell’area industriale di Ravenna.

In particolare la piattaforma, il cui iter autorizzativo verrà avviato nel 2021, gestirà fino a 60 mila tonnellate/anno di rifiuti prodotti dalle attività ambientali e dalle attività produttive

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: eni , hera