NAVIGA IL SITO

Eni, dove porta la svolta (obbligata) di Scaroni (CorrierEconomia - Corriere della Sera)

di Mauro Introzzi 23 gen 2012 ore 08:31 Le news sul tuo Smartphone
L'inserto settimanale del Corriere della Sera si focalizza sul Cane a sei zampe, che in scia al decreto sulel liberalizzazioni si priverà di Snam Rete Gas diventando una oil company pura sulla falsariga dei grandi colossi Exxon, Shell e Total. Il settimanale indica che, privandosi della controllata il gruppo di Paolo Scaroni dimezzerebbe i debiti e potrebbe staccare un extra dividendo. In altre parole la cessione della rete permetterebbe di affrontare il mercato con il serbatoio "pieno di munizioni" da utilizzare per gli investimenti nel settore "core", cioè quello dell'esplorazione e produzione di petrolio e gas. Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: eni , snam