NAVIGA IL SITO

Eni conferma impegno in Iraq

di Edoardo Fagnani 3 dic 2012 ore 17:07 Le news sul tuo Smartphone
I vertici di Eni hanno aggiornato il Primo Ministro iraqcheno sulle attività di sviluppo del giacimento super giant di Zubair e hanno confermato l’impegno e la presenza della società nel paese mediorientale.
Eni è operatore di Zubair, considerato uno dei più grandi giacimenti di petrolio dell'Iraq. Zubair raggiungerà a regime una produzione di 1,2 milioni di barili di olio equivalente al giorno.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: eni