NAVIGA IL SITO

ENI, ancora una scoperta a olio in Angola

di Edoardo Fagnani 3 giu 2019 ore 12:25 Le news sul tuo Smartphone

eni-logo-marchioENI ha comunicato di aver effettuato la quinta scoperta a olio nell’arco di un anno nel Blocco 15/06, nel deep offshore angolano. Il pozzo è stato perforato sul prospetto esplorativo di Agidigbo. La nuova scoperta è stimata contenere tra i 300 e i 400 milioni di olio in posto, con ulteriore potenziale.

La Joint Venture del Blocco 15/06 è formata da ENI (operatore, 36,8421%), Sonangol P&P (36.8421%) e SSI Fifteen Limited (26.3158%).

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: eni