NAVIGA IL SITO

ENI amplia presenza nelle rinnovabili in Kazakhstan

di Edoardo Fagnani 24 set 2019 ore 12:14 Le news sul tuo Smartphone

eni-logo-marchioENI, tramite la consociata ArmWind (joint-venture tra ENI e General Electric) si è aggiudicata un progetto eolico da 48MW come risultato di un’asta per un impianto nel Kazakhstan settentrionale. Questa è stata la terza asta tenutasi nel paese, dopo due sessioni nel 2018.

Il progetto, situato in prossimità di Badamsha nella regione di Aktobe, rappresenta l’ampliamento di Badamsha 1, parco eolico da 48MW attualmente in costruzione, il primo investimento eolico su larga scala di ENI.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: eni
da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »