NAVIGA IL SITO

ENI acquisisce il 20% di ADNOC Refining (Emirati Arabi Uniti)

di Edoardo Fagnani 27 gen 2019 ore 20:17 Le news sul tuo Smartphone

eni-logoENI e ADNOC hanno firmato un accordo (Share Purchase Agreement) che consente al Cane a sei zampe di acquisire da ADNOC la quota del 20% della società ADNOC Refining (Emirati Arabi Uniti). Contestualmente ADNOC ha annunciato di aver ceduto a OMV la quota del 15% di ADNOC Refining, rimanendo così detentrice della quota del 65%. ADNOC, ENI e OMV hanno concordato di costituire una joint-venture dedicata alla commercializzazione dei prodotti petroliferi con le stesse quote azionarie stabilite per ADNOC Refining.

I termini concordati per l’acquisizione implicano un corrispettivo in contanti pari a circa 3,3 miliardi di dollari al netto del debito netto. L'importo è passibile di aggiustamenti al momento del closing, ammontare che corrisponde a un valore di impresa (enterprise value) pari a circa 3,9 miliardi di dollari (quota ENI).

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: eni

Guide Lavoro

Chi e per cosa si può utilizzare NoiPA

NoiPA è la piattaforma digitale per la gestione del personale e degli stipendi del settore pubblico.

da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »