NAVIGA IL SITO

Enel rilancia i target 2019: balzo del 18% di utili e cedole (Il Sole24Ore)

di Mauro Introzzi 17 mag 2019 ore 06:53 Le news sul tuo Smartphone

cavi_elettriciIl quotidiano economico riporta le dichiarazioni formulate dal numero uno di Enel, Francesco Starace, aprendo i lavori del meeting per l’approvazione del bilancio 2018. Secondo quanto scrive Il Sole24Ore il manager, davanti a “un’assemblea dei soci inquieta per la crescita dell’indebitamento (45 miliardi nel primo trimestre) e perplessa sull’effettiva possibilità di rispettare gli obiettivi di decarbonizzazione” ha confermato “solidità dei conti” e “prospettive di crescita” del gruppo elettrico.

L’amministratore delegato di Enel ha confermato la previsioni dell’azienda sull’intero 2019. Il gruppo si aspetta che utili per azione e dividendi crescano nell’esercizio di un altro 18%.

Sul debito, Starace ha confermato gli obiettivi del piano industriale al 2021: un progressivo deleveraging, con un rapporto indebitamento netto/margine operativo lordo in calo da 2,5 del 2018 a 2,2 nel 2021.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: enel , francesco starace
da

ABCRisparmio

Lotteria degli scontrini: come si partecipa (e si vince)

Lotteria degli scontrini: come si partecipa (e si vince)

La lotteria degli scontrini è una delle manovre che secondo l’attuale esecutivo dovrebbe favorire il riemergere di una certa parte di sommerso. Vediamo cos’è e come funziona Continua »