NAVIGA IL SITO

Enel in rialzo alla vigilia dello stacco dell'acconto sul dividendo 2020

di Edoardo Fagnani 17 gen 2020 ore 17:37 Le news sul tuo Smartphone

enel-logo-marchioProsegue il trend positivo di Enel (+1,5% a 7,725 euro) alla vigilia dello stacco dell’acconto sul dividendo 2020 (relativo all’esercizio 2019); nelle prime undici sedute del 2020 le azioni del colosso elettrico hanno guadagnato circa l’8%.

Secondo Matteo Oddi di Exante la spinta rialzista di Enel resta ancora forte e i compratori non accennano a mollare la presa, nonostante il titolo si trovi in una situazione di ipercomprato, come mostra anche l’indicatore tecnico RSI (Relative Strength Index o indice di forza relativa). “Non è totalmente da escludere una correzione nel breve, ma le azioni Enel dovrebbero trovare un valido supporto a quota 7,2 euro e quindi da qui rimbalzare”, ha precisato l’esperto. Matteo Oddi ha aggiunto che tutti i principali indicatori direzionali confermano l’attuale tendenza positiva delle azioni Enel, con i prossimi target fissati ora a 7,9 euro e soprattutto al test del massimo storico a 8,01 euro. “Solo una chiusura giornaliera al di sotto di area 6,75 euro decreterebbe uno stop agli acquisti”, ha puntualizzato l’esperto.

Intanto, gli analisti del Credit Suisse hanno alzato da 7 euro a 8 euro il target price su Enel, segnalando che il titolo resta tra i preferiti nel comparto delle utility.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: enel

Guide Lavoro

Chi e per cosa si può utilizzare NoiPA

NoiPA è la piattaforma digitale per la gestione del personale e degli stipendi del settore pubblico.

da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »