NAVIGA IL SITO

Enel Green Power si aggiudica 62,6 MW nella quarta asta Italia del GSE

di Redazione Lapenna del Web 28 gen 2021 ore 09:10 Le news sul tuo Smartphone

enel_21Enel Green Power - società controllata da Enel - si è aggiudicata, nella quarta asta indetta dal GSE, 34,5 MW di nuova capacità rinnovabile per due progetti eolici e 27,2 MW di potenza derivante dal rifacimento di impianti idroelettrici già in servizio. In aggiunta, Enel Green Power ed Enel Produzione si sono aggiudicate ulteriori 0,83 MW di nuova capacità rinnovabile per 5 progetti solari su tetti di edifici Enel - per un totale di 62,6 MW.

I lavori di costruzione o rifacimento verranno avviati nel 2021 e terminati, nei vari siti eolici, entro il 2022. La realizzazione di nuova capacità e il potenziamento di impianti esistenti in Italia rientrano nell'impegno del gruppo Enel per la crescita delle rinnovabili e la decarbonizzazione prevista in Italia per il 2021-2023.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: enel