NAVIGA IL SITO

Enel Green Power nel mondo

Enel Green Power è presente in Europa e in America. Nel Vecchio Continente, oltre che in Italia, la società è attiva nella penisola iberica, Grecia, Francia, Romania e Bulgaria

di Mauro Introzzi 6 ott 2010 ore 10:30
Enel Green Power, la società del gruppo Enel dedicata allo sviluppo e alla gestione delle attività di generazione di energia da fonti rinnovabili, è presente in Europa e nel continente americano. Con 5.600 MegaWatt di produzione installata è uno dei leader internazionali del suo comparto.

Italia
In Italia, quarto produttore europeo da fonti rinnovabili, Enel Green Power con oltre 2.500 MegaWatt è leader in tre delle quattro tecnologie principali - geotermica, idroelettrica e solare - e “si propone nei prossimi anni di incrementare fortemente la capacità installata totale, consolidando la posizione di leadership e sviluppando la propria presenza in particolare nel campo eolico e solare”.
In particolare è forte la leadership nelle tecnologie idroelettriche, con la gestione di 288 centrali ad acqua fluente localizzate su tutto il territorio nazionale, per un totale di 1.509 MegaWatt di capacità installata.
Enel Green Power dispone inoltre di 32 impianti geotermici per una potenza di 681 MegaWatt e 31 centrali eoliche, per una potenza complessiva di 405 MegaWatt. Nel campo dell’energia solare, infine, Enel Green Power può contare su forti competenze acquisite in Italia attraverso il modello di franchising di Enel.si, il suo centro di ricerca di Catania e gli oltre 65 MW installati per sé e per terzi.

Europa
Secondo quanto mette in evidenza la società l’Europa è, nel mondo, la prima area geografica per utilizzo delle fonti ipo_egp2di energia rinnovabili, in particolare per l’eolico. Enel Green Power è presente nella penisola iberica, Grecia, Francia, Romania e Bulgaria con 578 MegaWatti installati.

Penisola iberica
Grazie all’integrazione delle attività rinnovabili di Enel ed Endesa, Enel Green Power è presente nella penisola Iberica con una capacità installata totale di 1.409 MegaWatt e 138 impianti in Spagna e Portogallo.
Importante la presenza nel settore eolico, con la gestione di 98 impianti con una capacità totale installata di 1.247 MegaWatt.

Francia
Nella nazione transalpina Enel Green Power gestisce attualmente impianti eolici per una capacità installata di 68 MegaWatt. Tale capacità è prevista in crescita, soprattutto nell’eolico on shore.

Romania e Bulgaria
Il gruppo sta sviluppando nuovi progetti eolici in Romania per oltre 500 MegaWatt. In Bulgaria Enel Green Power ha attualmente impianti eolici per 42 MegaWatt.

Grecia
In Grecia Enel Green Power è il terzo produttore nazionale di energia da fonti rinnovabili, con una capacità installata di 133 MegaWatt e parchi eolici e impianti di mini-idro distribuiti su tutto il territorio.

Nord America: Usa e Canada

Enel Green Power è presente negli Stati Uniti e in Canada con Enel North America, società che sviluppa e gestisce impianti eolici, geotermici, idroelettrici e a biomasse, con sede ad Andover (Boston). Attualmente Enel North America produce oltre 2,3 TWh (terawattore) annui di elettricità in grado di soddisfare i bisogni di circa 190mila famiglie americane.
Con oltre 70 impianti per una capacità installata di 788 MW è presente sia in numerosi stati americani sia in Canada, rappresentando una delle poche aziende con un portafoglio di impianti diversificato su quattro tecnologie.

America Latina: Messico, Guatemala, El Salvador, Costa Rica, Panama, Brasile e Cile

Enel Green Power è presente in Centro e Sud America con Enel Latin America, con sede a Santiago del Cile. La società gestisce 32 impianti in Messico, Costa Rica, Guatemala, Nicaragua, Panama, El Salvador, Cile e Brasile. Con le sue diverse tecnologie che vanno dall’idroelettrico, all’eolico e al geotermico la società ha mantenuto un ruolo importante nella regione con 667 MegaWatt di capacità rinnovabile e partecipazioni di minoranza in altri 195 MegaWatt.

Tutte le ultime su: ipo enel green power , enel green power
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.