NAVIGA IL SITO

Enel fa il tutto esaurito con l’ibrido da 1,2 miliardi (Il Sole24Ore)

di Mauro Introzzi 16 mag 2018 ore 07:09 Le news sul tuo Smartphone

enel-logoIl quotidiano economico racconta l’emissione, da parte di Enel, di un’obbligazione ibrida in due tranche a un tasso medio del 3% per complessivi 1,25 miliardi, che ha ottenuto adesione per 3 miliardi di euro. Il gruppo guidato da Francesco Starace ha poi lanciato un’offerta di scambio su un bond ibrido in circolazione da un miliardo (con scadenza 2075 e call per riacquisto prevista nel 2020 e cedola pari al 5%) con nuovi titoli per un valore massimo di 500 milioni alle condizione della prima tranche ibrida emessa ieri.

Secondo quanto indicato dal Sole24Ore “la società elettrica ha potuto muoversi con agilità e con grande anticipo rispetto alle prime opzioni di scadenza previste per questi titoli di lunga durata grazie a una serie di condizioni”.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: enel